Prima Esplorazione Islandese Torrente Fjardara

Ora che il grosso del gruppo ci ha raggiunti si può cominciare con quello che ci ha portato fino in Islanda, esplorare nuovi Canyon in una terra vergine dal punto di vista torrentistico.

Giorno esplorativo uno, così lo potremmo definire. Il 13/08/17 il gruppo al completo (in tutto 8 torrentisti) ha sceso e attrezzato Fjardara nel fiordo di Mjoi a sud-est di Egilsstadir.

Eravamo partiti con l’idea di fare una discesa facile con poche calate per calibrare il gruppo, ma in realtà abbiamo, per fortuna, disceso un percorso molto estetico ed interessante seppur un pò discontinuo.

Alla fine della giornata, volendo snocciolare alcuni dati preliminari possiamo riassumere la discesa in uno sviluppo di circa 2 km un dislivello di 300 m e 15 calate tra i 10 e i 30 m.

Discesa un pò discontinua, soprattutto nella parte iniziale anche se con qualche tuffo, ma che regala panorami fantastici che passano dal caratteristico paesaggio alpino di alpeggio di alta montagna al suggestivo scorcio vista mare, un connubio strano ma molto intrigante che inizialmente disorienta per poi diventare un gradevole alternarsi di situazioni e di paesaggi.

Essendo un torrente di fondo valle la portata continua ad amentare grazie a i continui affluenti, partiti con 50-60 lt/s finiamo con circa 300 lt/s. Il percorso non si stringe mai troppo e quindi anche la forte portatata non crea alcun problema, le calate sono state attrezzate tutte fuori dall’acqua in posizione protette, abbiamo cercato di dare alla discesa un attrezzamento che possa durare, speriamo, nel tempo.

Il passaggio più bello di tutto il canyon è sicuramente un lungo corridoio inforrato a circa metà forra, una stretta S scavata tra alte pareti laviche che intercetta a metà un affluente e finisce con una bella calata da 20 m.

La giornata si è conclusa con foto di gruppo e volo ricognitivo del drone sulla forra programmata per il giorno seguente, a presto spero con altre belle notizie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *