Moschettone Parallelo

Il moschettone parallelo prende il suo nome dalla sua palese geometria dove i due rami del moschettone sono paralleli tra di loro.

Questo tipo di moschettone è comunemente utilizzato in speleologia per l’attrezzamento delle calate in grotta, solitamente in acciaio per evitare le correnti galvaniche a cui è sottoposto l’alluminio, con conseguente aumento della resistenza nel temo e della sicurezza. Normalmente in torrentismo viene poco usato.

Il moschettone parallelo può avere chiusura senza ghiera di sicurezza, con ghiera a vite,  a doppia o tripla sicurezza in base agli utilizzi.

Personalmente ne porto uno attaccato al cordino in Kevlar perchè ho riscontrato che lavori molto bene con i nodi auto bloccanti come il Bachmann o Mascard.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *