Guanti in neoprene

MN5075 ow

I guanti in neoprene sono ottimi per riparare le mani dall’acqua fredda dei torrenti, li si può trovare di diversi spessori, ma in line di massima i più versatili sono quelli da 3 o 5 mm; suggerisco di optare ad uno a ad altro spessore in base alle condizioni del percorso e alla temperatura dell’acqua della forra che volete affrontare.

Tenete presente che la temperatura delle vostre mani sarà inversamente proporzionale alla sensibilità delle stesse! Con questo voglio suggerire di non esagerare con lo spessore del guanto perchè a maggior spessore corrisponderà minor sensibilità delle dita durante le manovre in corda, Ma neanche in senso inverso perchè mani congelate sono dolorose, deboli e pericolose, quindi pensate bene che guanti indossare e se mai portatene un paio sostitutivo per ogni evenienza.

Alcuni modelli hanno l’indice ed il pollice tagliate che li rendono molto più pratici, ma anche molto meno termici.

guanti-da-pesca-in-neoprene-2mm (1)

Ne esistono di vari modelli e marche con differente qualità e morbidezza del neoprene, tenete presente che più il guanto è morbido e più avrete sensibilità nelle manovre in corda a discapito, però, della resistenza del guanto alle abrasioni.

Ed è per questo motivo che consiglio di utilizzare guanti da 3 mm con sopra un paio di guanti da lavoro leggeri di 2 taglie più grandi rispetto alla taglia della vostra mano, per esempio io uso la taglia 8 e come “sopraguanti” uso una taglia 10.

Guanti da Lavoro in Nitrile - Fodera Nylon Glo12

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *