SALOMON RAI WATER

SALOMON RAI WATER

Scarpe1

Salomon Raid Water: sicuramente le migliori scarpe di sempre in quanto a grip sulla roccia, e precisione.

A mio avviso il loro primato ha iniziato un pò a vacillare insidiato dalle nuove Adidas Hidro Pro con suola stealth.

La Raid Water è andata fuori produzione dopo pochi anni senza regalarci una versione 2 di questa scarpa dalle altre prestazioni.

Questo modello ha iniziato a girare tra i torrenti oltre una decina di anni, in un periodo dove il torrentismo in Italia era ancora ad uno stato abbastanza embrionale e gli amanti di questo sport , quasi tutti provenienti dal mondo speleologico, circolavano per fiumi in stivali o con scarponcini, pedule da montagna che rendevano i piedi pesanti e le scivolate erano all’ordine del giorno!

Le Raid Water hanno avuto l’onore di far evolvere il torrentista facendogli guadagnare la forma eretta! dandogli grip ed equilibrio e maggiore velocità in progressione, insomma una vera rivoluzione ai piedi!

Questa scarpe però ha anche alcuni punti deboli come la scarsa protezione del piede e della caviglia, la limitata termicità e un sistema di chiusura poco efficace.

La Salomon ha un tomaia poco strutturata fatta per lo più di strati di rete che rende l’evaquazione dell’acqua molto veloce ma la scarpa poco termica. La parte a livello della caviglie è poco imbottita e bassa e da sostegno praticamente nullo all’articolazione.

Per come era strutturata non era particolarmente resistente anche se era molto facile da riparare anche in proprio.

PAGELLA

Durata nel tempo: 7
Aderenza: 10
Qualità – Prezzo: 9
Estetica: 8.5
Termicità 6
Confort 6
Precisione 9.5
Protezione 6

La scarpa è stata prodotta con livrea rossa:

Scarpe1

E in una versione Gialla:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *